adplus-dvertising

Quali sono i sintomi della cistifellea infiammata?

Sommario

Quali sono i sintomi della cistifellea infiammata?

Quali sono i sintomi della cistifellea infiammata?

Sintomi

  • febbre alta.
  • nausea e vomito.
  • sudorazione.
  • perdita di appetito.
  • colorazione giallastra della cute e degli occhi (ittero)
  • rigonfiamento dell'addome.

Come si eliminano i calcoli alla cistifellea?

È possibile un trattamento medico dei calcoli alla colecisti mediante farmaci quali gli acidi cheno ed ursodesossicolico, che agiscono solubilizzando il colesterolo biliare e riducendone la sintesi epatica e anche l'assorbimento intestinale.

Quali dolori porta la colecisti?

La colecistite acuta è l'infiammazione della colecisti, che si sviluppa nel corso di ore, solitamente per ostruzione del dotto cistico da parte di un calcolo. I sintomi comprendono dolore e dolorabilità nel quadrante superiore destro dell'addome, talvolta accompagnati da febbre, brividi, nausea e vomito.

Dove si irradia il dolore della colecisti?

Questi calcoli causano le contrazioni della colecisti (cistifellea) che provocano a loro volta un dolore intenso che si irradia dalla parte superiore dell'addome verso il fianco, la schiena, fino ad arrivare alla scapola e alla spalla destra.

Quali sono i polipi multipli nella cistifellea?

  • I polipi multipli nella cistifellea, specialmente di natura ereditaria, sono anche chiamati diffusi. In questa situazione, neoplasie maligne si sviluppano sul sito di poliposi multipla nell'80-100% dei casi. Il polipo sul peduncolo nella cistifellea è considerato il più favorevole, poiché non degenera quasi mai in un tumore maligno.

Quali sono i sintomi del polipo nella cistifellea?

  • Il polipo nel dotto della cistifellea può causare il blocco del dotto, che si manifesterà sotto forma di ittero meccanico, che è il risultato di un aumento del contenuto di bilirubina nel sistema circolatorio. Quali sono i sintomi caratteristici dell'ittero: colorazione gialla della pelle e delle mucose, prurito cutaneo, nausea parossistica.

Qual è il fondo della cistifellea?

  • Il corpo è adagiato nella fossa cistica e costituisce la porzione intermedia della cistifellea. Il fondo è l'espansione terminale del corpo ed è spesso in rapporto con il colon trasverso o talvolta con la parete addominale anteriore; in genere protrude oltre il margine inferiore del fegato per uno o due centimetri.

Qual è il polipo del colesterolo della cistifellea?

  • Il polipo del colesterolo della cistifellea è considerato un pseudostorostomo, cioè non è costituito da tessuti di organi, ma è formato da depositi di colesterolo sulla parete della vescica. Il polipo adenomatoso della cistifellea proviene dall'epitelio ghiandolare, che copre i tessuti mucosi dell'organo.

Post correlati: