adplus-dvertising

Come controllare la pratica di cittadinanza italiana?

Sommario

Come controllare la pratica di cittadinanza italiana?

Come controllare la pratica di cittadinanza italiana?

Consultabile on line lo stato della procedura di concessione Il nuovo servizio, realizzato dal Dipartimento per le libertà civili e l'immigrazione, è raggiungibile attraverso il portale del Ministero dell'Interno – sezione Cittadinanza o al link sottostante “Consulta la tua pratica”.

Come controllare cittadinanza con SPID?

Come illustra il Ministero dell'interno, dopo aver ottenuto l'identità SPID il richiedente la cittadinanza potrà accede al portale selezionando la modalità 'Entra con SPID'. Qui visualizzerà i servizi disponibili e sceglierà quello che gli serve.

Quanto tempo ci vuole per avere la cittadinanza italiana?

24 mesi (2 anni) è il tempo che un cittadino straniero deve aspettare per ottenere la cittadinanza Italiana dopo aver presentato la domanda. Non occorre più attendere 48 mesi (4 anni) perché il Decreto Immigrazione del 18 dicembre 2020 ha modificato i Decreti Sicurezza di Salvini che ora non si applicano più.

Come controllare cittadinanza con K10?

Per consultare la domanda inviata da residente in Italia, tramite un'utenza NO-SPID , una volta effettuato l'accesso con SPID , andare in Cittadinanza->Associa pratica-> cliccare su Associa pratica e inserire i dati richiesti e il Numero Pratica (ovvero il K10 o K10/C es: K10/0000001).

Come controllare la pratica di sanatoria?

Il controllo stato pratica sanatoria può essere effettuato accedendo dal portale del Ministero dell'Interno con le credenziali SPID del datore di lavoro....Accesso a Spid:

  1. Visualizza stato della pratica;
  2. Stampa del Nullaosta;
  3. Visualizza codice fiscale;
  4. Stampa comunicazione.

Come contattare il Ministero dell'interno per la cittadinanza?

Il Viminale ha infatti aperto le porte ad un nuovo servizio, chiamato “Punto di ascolto”, che non è altri che un apposito numero di telefono cittadinanze italiane, ovvero lo 06/46539591, il cui compito era quello di riuscire a dare dei chiarimenti a tutti coloro che vogliano diventare cittadini del nostro Paese.

Come faccio a sapere a che punto è la mia pratica di cittadinanza?

Per verificare on line lo stato di avanzamento della propria domanda di cittadinanza, è disponibile un servizio web realizzato dal Dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione, cui è possibile accedere con le stesse credenziali ricevute all'atto della compilazione della domanda.

Come controllare la domanda di cittadinanza senza SPID?

Se hai già inviato la tua domanda di cittadinanza italiana senza un'utenza SPID in modalità cartacea oppure on line con il vecchio Portale (chiuso e non più funzionante dal 18 dicembre 2020), dovrai procurarti lo SPID personale e poi associare la pratica nel nuovo portale. Ai sensi della Circolare M.I.

Quanto dura la fase 2 della cittadinanza?

Questa fase può durare anche una ventina di mesi.

Quali sono i vantaggi di avere la cittadinanza italiana?

Questo riconoscimento si traduce in libertà di movimento, di associazione, di religione, di riunione, di tutela della proprietà e, in genere, in tutte le libertà civili che lo Stato si impegna a garantire, rimuovendo gli ostacoli che ne limitano il godimento.

Post correlati: