adplus-dvertising

Come ci si ammala di vitiligine?

Sommario

Come ci si ammala di vitiligine?

Come ci si ammala di vitiligine?

La vitiligine è causata dalla mancanza di un pigmento, la melanina, che dona alla pelle il suo colore naturale ed è prodotto da cellule denominate melanociti. La mancanza di melanina provoca le macchie bianche (depigmentate) sulla pelle.

Come bloccare la vitiligine?

Per bloccare l'avanzata della vitiligine ci si può avvalere di una terapia topica a base di corticosteroidi o immunomodulatori locali.

Come coprire le macchie di vitiligine sul viso?

Chiedere di un fondotinta coprente specifico per pelli con la vitiligine e testare il colore all'interno del polso. Si deve avvicinare il più possibile al colore della vostra pelle al fine di non fare “macchia”. In estate sarebbe meglio chiedere lo stesso prodotto con filtri UV e resistente all'acqua.

Che cos'è la vitiligine e come si cura?

La vitiligine è una malattia della pelle acquisita legata a un disturbo della pigmentazione cutanea, relativamente comune nella popolazione generale. Può manifestarsi a qualsiasi età dall'infanzia fino all'età adulta, con un picco di incidenza tra la seconda e terza decade di vita (1).

Quando compare la vitiligine?

La perdita di colore nei tessuti che rivestono l'interno della bocca e del naso. Cambiamento oppure di colore dello strato interno del bulbo oculare. La vitiligine può iniziare a qualsiasi età, ma spesso appare prima dei 20 anni.

Cosa non fare con la vitiligine?

Anche i prodotti caseari, il caffè ed i soft drink non sono indicati.

  • Chi è affetto da vitiligine dovrebbe evitare uova, carne, latticini e pesce. ...
  • Vitiligine: esperienze personali e ricerche scientifiche sembrano aver confermato l'efficacia del Ginkgo Biloba nella ripigmentazione dell'epidermide.

Cosa non deve fare chi ha la vitiligine?

evitare esposizioni prolungate che aumentino il rischio di scottature; sospendere l'esposizione in caso di nuove macchie o allargamento di quelle già esistenti; applicare sempre una quantità abbondante di crema solare che sia specifica per pelli con vitiligine.

Chi ha la vitiligine può prendere il sole?

Assolutamente no! Esporsi al sole è possibile ma con i dovuti accorgimenti e adottando una fotoprotezione adeguata e specifica per pelli con vitiligine. Non solo. Rinunciare del tutto al sole potrebbe essere addirittura controproducente.

Come curare la vitiligine sul viso?

Per la vitiligine non esiste una cura definitiva. Tuttavia, i sintomi possono essere attenuati con diversi trattamenti. Esistono prodotti di dermocosmesi che riducono la differenza di colore tra le macchie e il resto dell'epidermide. Vengono utilizzati con successo anche una serie di trattamenti topici.

Come curare la vitiligine alle mani?

Per la vitiligine non esiste una cura definitiva. Tuttavia, i sintomi possono essere attenuati con diversi trattamenti. Esistono prodotti di dermocosmesi che riducono la differenza di colore tra le macchie e il resto dell'epidermide. Vengono utilizzati con successo anche una serie di trattamenti topici.

Post correlati: