adplus-dvertising

Qual è il contrario di viziato?

Sommario

Qual è il contrario di viziato?

Qual è il contrario di viziato?

‖ contaminato, corrotto, inquinato. ↔ pulito, purificato, puro.

Qual è il contrario di soddisfare?

↔ negare, respingere, rifiutare, rigettare. b. [dare soddisfazione a qualcuno: s. un cliente] ≈ accontentare, compiacere, contentare.

Qual è il sinonimo di pretendere?

tendere, aspirare, ambire.

Come capire se una persona è viziata?

Il termine viziato è comunemente associato a coloro che, durante l'infanzia, sono stati spesso “accontentati”. Non hanno mai ricevuto un no dai genitori e, in un modo o nell'altro, hanno sempre ottenuto ciò che volevano.

Cosa significa persona viziata?

[vi-zià-to] agg. 1 Riferito a persona, che ha cattive abitudini: un bambino v. 2 Riferito a cosa, guastato da difetti: pezzo v.; anche, malsano: aria v.

Cosa significa esaudisci?

di ex- e audire «udire»] (io eṡaudisco, tu eṡaudisci, ecc.). – Dare ascolto e concedere ciò che viene richiesto: e. una persona, un desiderio, una preghiera.

Qual è il contrario di sottrarre?

Altri contrari:dare, giungere, apporre, accrescere, sommare.

Come si dice una persona che pretende tanto?

[pre-ten-zió-so] o pretensioso [... -sió-...] agg. 1 Che nutre un'eccessiva stima di sé SIN presuntuoso; estens.

Che pretende troppo sinonimo?

pretenzioso affettato altezzoso ambizioso appariscente borioso burbanzoso caricato crestoso esibito esibizionistico esigente fastoso immodesto malmostoso orgoglioso ostentato pacchiano pomposo presuntuoso prezioso saccente schizzinoso sentenzioso smaccato smorfioso snob sofistico superbo supponente pretenzioso ...

Post correlati: