adplus-dvertising

Cosa vuol dire una persona logorroica?

Sommario

Cosa vuol dire una persona logorroica?

Cosa vuol dire una persona logorroica?

m. -ci). – Caratterizzato da logorrea: eccitamento l.; più spesso, riferito (soprattutto come sost.) al malato che sia in preda all'eccitamento a parlare, o detto, scherz., di persona eccessivamente loquace, verbosa.

Come evitare di essere logorroico?

Uno trucco formidabile per gestire i logorroici è quello del "silenzio imbarazzante". Studi hanno dimostrato che, se resti particolarmente silenzioso in una conversazione dove c'è una verbosità eccessiva tipica dell'individuo logorroico, questo tenderà a parlare molto meno e arriverà da solo a silenziarsi.

Quale il contrario di logorroico?

garrulo, prolisso, verboso. ‖ (fam.) chiacchierone, facondo, loquace. ↔ conciso, essenziale, laconico, sintetico, stringato.

Cosa significa logorroico Wikipedia?

In ambito psicologico, la logorrea patologica, o più semplicemente logorrea (dal greco antico λόγος, logos - "parola" e ῥέω, rheo - "scorrere"), è un'alterazione della comunicazione verbale; è caratterizzata da un costante bisogno dell'individuo affetto di parlare, e si manifesta con un flusso di parole abnorme, ...

Come si dice una persona che parla troppo?

parolaio /paro'lajo/ [der. di parola]. ... [che abbonda di parole, per lo più inconcludenti: oratore, scrittore p.] ≈ chiacchierone, logorroico, loquace, prolisso, verboso.

Come comportarsi con una persona che parla sempre?

Sii onesto. A volte è meglio essere diretti e dire semplicemente all'amico che ti sembra che lui abbia parlato così tanto che non hai avuto modo di dare la tua opinione o condividere il tuo parere. Chiedigli di andarci piano per un po' e di darti l'opportunità di contribuire alla conversazione.

Come essere una persona discreta?

IMPORTANZA DELLA DISCREZIONE Tacere quando è necessario, e non parlare sempre. Fare un passo indietro e non affannarsi nella solita ricerca dei primi posti. Mostrare una naturale delicatezza, anticipazione del rispetto, nei confronti degli altri.

Qual è il contrario di prolisso?

CONTR breve, conciso, stringato, sintetico.

Come si dice di uno che parla poco?

taciturno--che-parla-poco-: approfondimenti in "Sinonimi_e_Contrari" - Treccani.

Come gestire le persone che parlano troppo?

Sii onesto. A volte è meglio essere diretti e dire semplicemente all'amico che ti sembra che lui abbia parlato così tanto che non hai avuto modo di dare la tua opinione o condividere il tuo parere. Chiedigli di andarci piano per un po' e di darti l'opportunità di contribuire alla conversazione.

Post correlati: