adplus-dvertising

Come funziona la pillola anticoncezionale maschile?

Sommario

Come funziona la pillola anticoncezionale maschile?

Come funziona la pillola anticoncezionale maschile?

La classe di ormoni detti progestinici inibiscono la produzione di sperma ma anche di testosterone, e provocano effetti collaterali indesiderabili come calo della libido e disfunzioni erettili. La sfida è dunque questa: ridurre gli spermatozoi in circolo mantenendo il testosterone a livelli accettabili.

Quali sono i contraccettivi maschili?

Sono rappresentati dal coito interrotto, dai preservativi e dalla vasectomia. È il metodo di contraccezione più antico e se ne trovano allusioni già nella Bibbia e in antichi testi islamici.

Come funziona la crema spermicida?

Come agisce? Gli spermicidi agiscono secondo duplice modalità: Alterazione dell'integrità di membrana degli spermatozoi: le cellule spermatiche non sono in grado di fecondare l'ovulo. Alterazione del pH vaginale: così facendo, lo spermicida crea un ambiente ostile agli spermatozoi.

Quali sono i contraccettivi più sicuri?

Quali sono i contraccettivi più sicuri (e quali no)? I sistemi contraccettivi più sicuri per evitare una gravidanza indesiderata sono sicuramente quelli ormonali e la spirale.

Quali sono gli anticoncezionali?

  • Pillola estro-progestinica.
  • Minipillola (composta esclusivamente da progestinici)
  • Cerotto contraccettivo.
  • Anello vaginale.
  • Contraccettivi iniettabili.
  • Spirale IUD ormonale.
  • Bastoncini ormonali impiantabili.

Quando si deve prendere la pillola del giorno dopo?

La pillola del giorno dopo (a base di levonorgestrel) è un farmaco approvato per la contraccezione d'emergenza, che si somministra non oltre le 72 ore (cioè 3 giorni) successive al rapporto sessuale considerato a rischio, per evitare una gravidanza non desiderata. Questo medicinale necessita della prescrizione medica.

Quali preservativi contengono spermicida?

Su comodo.it trovi: Ceylor Gold sono profilattici lubrificati con gel spermicida, il Nonoxinol-9 che blocca il passaggio degli spermatozoi, alterandone l'integrità ed il PH vaginale, coosì facendo riduce il rischio di fecondazione.

Quali sono i metodi naturali per non rimanere incinta?

Tra i metodi contraccettivi naturali, ammessi dalla Chiesa, spicca anche il coito interrotto, che consiste nell'immediata e tempestiva interruzione del rapporto sessuale qualche istante prima dell'eiaculazione: in questa pratica contraccettiva (solo in apparenza sicura), l'uomo evita che lo sperma entri in vagina.

Qual è il metodo contraccettivo più sicuro?

La pillola, che è sicuramente il metodo contraccettivo più efficace per prevenire le gravidanze non desiderate, ha comunque un piccolissimo margine di fallimento che può essere legato ad un uso scorretto (per esempio le dimenticanze) e/o per l'assunzione contemporanea di farmaci che ne riducono l'efficacia.

Quale è il migliore anticoncezionale?

Tipi di contraccettivi
Categoria d'appartenenzaMetodi contraccettivi disponibili
Metodi contraccettivi ormonaliPillola estro-progestinica Minipillola (composta esclusivamente da progestinici) Cerotto contraccettivo Anello vaginale Contraccettivi iniettabili Spirale IUD ormonale Bastoncini ormonali impiantabili

Post correlati: