adplus-dvertising

Quali sono i temi principali della poesia barocca?

Sommario

Quali sono i temi principali della poesia barocca?

Quali sono i temi principali della poesia barocca?

I temi prediletti dalla lirica barocca sono l'amore, con una particolare insistenza sulla sensualità del corpo della donna, spesso rappresentato nelle sue parti separate : il seno, i capelli, il viso, le mani etc., la riflessione sulla fugacità del tempo e sulla morte, la rappresentazione fantastica della natura.

Quali sono le caratteristiche principali della poesia barocca?

Lo stile. Per quanto riguarda lo stile, vi è la tendenza al frammento e alla disomogeneità e il principale criterio organizzativo è l'oggetto tematico, dove i componimenti sono ordinati all'interno di raccolte, liriche amorose, religiose ecc., in modo da poter svolgere anche una lettura dei testi casuale.

Che cos'è il concetto nella poesia barocca?

Il "concetto" è in sostanza una "metafora" molto originale e ardita, frutto di una grande libertà immaginativa, spesso costruita su elementi di per sé contrastanti per significato, per quello che evocano, o comunque fuori dalla comune "logica", dal senso comune.

Quando nasce la poesia barocca?

Il movimento barocco sorse alla fine del XVI secolo e finì intorno alla metà del XVII. ... Andreas Gryphius e Martin Opitz furono i più celebri rappresentanti del barocco in Germania, mentre in Italia godette di enorme fama il poeta Giovan Battista Marino (che dette avvio alla corrente del marinismo).

Quali sono gli elementi barocchi nella letteratura italiana?

Si introducono temi sorprendenti, da sempre estranei alla tradizione letteraria: il brutto, deforme, macabro, lugubre, bizzarro, già anticipati dall'amore del Tasso per i notturni. Vengono descritte donne brune e castane, vecchie, zoppe, brutte e sdentante, che rientrano sempre nella poetica della meraviglia.

Che cos'è la poetica delle meraviglie?

Barocco - Arte e letteratura Nel Seicento, la produzione artistica e letteraria è dominata dal fenomeno del Barocco, della cui etimologia non ne siamo certi. Fu in questo periodo che si ebbe un completo rifiuto della tradizione e si sviluppò la cosiddetta poetica della meraviglia, dal gusto strano e capriccioso.

Che cosa si intende per Dolce Stil Novo?

Il Dolce Stil Novo, conosciuto anche come Stilnovismo, Stil novo o Stilnovo, è un importante movimento poetico italiano sviluppatosi tra il 12, inizialmente a Bologna grazie al suo iniziatore, considerato Guido Guinizzelli (morto nel 1276), ma poi spostatosi a Firenze dove si sviluppò maggiormente.

Che cos'è il Concettismo nella letteratura barocca?

– 1. Teoria e tecnica letteraria (tipica della letteratura europea del Seicento) secondo la quale il maggior pregio della poesia risiede nella novità e nella raffinatezza dei «concetti», cioè di immagini, metafore, analogie ricercate e stravaganti, intellettualisticamente lambiccate (v.

Che cosa si intende per Marinismo?

marinismo s. m. – Stile poetico e letterario di cui diede esempio Giambattista Marino (1569-1625), seguito da moltissimi scrittori italiani del Seicento: caratterizzato da una ricchezza quasi inesauribile di concetti preziosi e virtuosismi formali, da un'ispirazione idillico-sensuale combinata con ambizioni di ...

A quale secolo si scrive il Barocco?

Il Barocco è stato un movimento estetico, ideologico e culturale sorto in Italia tra la fine del XVI e l'inizio del XVII secolo, e dall'Italia propagatosi in tutta Europa nel mondo delle arti, della letteratura, della musica, e in numerosi altri ambiti, fino alla metà del XVIII secolo.

Post correlati: