adplus-dvertising

Come si compila la dichiarazione dei dati catastali per l'Enel?

Sommario

Come si compila la dichiarazione dei dati catastali per l'Enel?

Come si compila la dichiarazione dei dati catastali per l'Enel?

Capiamo insieme perché sia richiesto e come fare a compilare il modulo dei dati catastali Enel....

  1. tramite il sito ufficiale enel.it.
  2. inviando un pdf alla email [email protected]enel.com.
  3. inviando un fax all'800.046.311.
  4. inviando una raccomandata A/R all'indirizzo Energia S.p.A. Casella Postale 800 Potenza (PZ)

Come fare un nuovo contratto Enel?

Allaccio con l'attivazione del contatore: se il cliente deve anche attivare il contatore può contattare un fornitore, in questo caso Enel Energia, con il quale firma un nuovo contratto di fornitura luce, e per farlo puoi chiamare il numero verde Enel 800.900.860, oppure recarti in uno degli sportelli Enel sul ...

Perché Enel chiede i dati catastali?

Chi vive in affitto e ha le utenze intestate a proprio nome, dovrà farsi dare gli estremi catastali dal proprietario. ... L'iniziativa si prefigge di combattere l'evasione fiscale, consentendo all'Agenzia delle Entrate di scoprire le locazioni in nero oppure le dichiarazioni dei redditi riviste al ribasso.

Quanto costa fare un contratto Enel?

I costi di Subentro e Voltura nel mercato di maggior tutela, sono fissati dall'Autorità per l'energia elettrica ed il gas, che nel caso non si richieda aumento di potenza contrattuale, sono pari a: € 27,52 per oneri amministrativi; € 23,00 contributo fisso; € 14,62 imposta di bollo.

Cosa succede se non si comunicano i dati catastali?

L'omessa comunicazione dei dati da parte dell'ente erogatore del servizio è punita con la sanzione amministrativa da 206 a 5.164 euro (articolo 20, comma 2, del decreto legislativo 18 dicembre 1997, numero 473). Se la comunicazione contiene dati incompleti o inesatti è prevista la stessa sanzione, ridotta alla metà.

A cosa serve il modulo dati catastali?

44 del 05 dell'Agenzia delle Entrate. I dati catastali serviranno quindi al fornitore per comunicare allo Stato l'avvenuta registrazione di un contratto di luce o gas con il cliente, specificamente legato all'immobile per cui si è richiesta la fornitura.

Come attivare un nuovo contratto di energia elettrica?

Chiama il n. oppure fatti richiamare gratis, se hai con te codice POD e dati personali, puoi attivare il contatore della luce al telefono in 10 minuti.

Come fare nuovo contratto luce e gas?

Per attivare luce e gas chiama il fornitore! Per riattivare i tuoi contatore dovrai contattare un Fornitore del mercato libero o tutelato il quale, una volta verificati i dati che gli hai comunicato, procederà ad inviare al Distributore Locale la richiesta di subentro per i tuoi contratti luce e gas.

Cosa succede se non comunichi i dati catastali?

Nel caso in cui il cliente ometta la comunicazione dei dati catastali o li comunichi in modo inesatto, il D.L. 30.09.2005 n. ... 230 del 03.10.2005) prevede l'applicazione a carico del cliente di una sanzione amministrativa da € 130 a € 2.065, da parte dell”Agenzia delle Entrate.

Cosa succede se non si inviano i dati catastali?

Qualora venga omessa la comunicazione dei dati catastali da parte del Cliente alla Società che svolge attività di somministrazione di gas, energia elettrica e servizi idrici, ovvero qualora tali dati vengano comunicati in maniera inesatta, è applicabile al Cliente la sanzione amministrativa da 203,00 a 2.065,00 euro.

Post correlati: