adplus-dvertising

Che sintomi dà la valvola mitralica?

Sommario

Che sintomi dà la valvola mitralica?

Che sintomi dà la valvola mitralica?

Per riconoscere l'alterazione del regolare funzionamento della valvola mitrale i sintomi da ricercare sono i seguenti:

  • soffio sistolico.
  • dispnea.
  • affaticamento.
  • ridotta capacità di sforzo.
  • palpitazioni.
  • gonfiori agli arti inferiori.
  • vertigini.

Qual è la patologia della valvola mitralica?

  • L’ insufficienza della valvola mitralica è una patologia cardiaca che interessa la valvola mitrale, una delle quattro valvole situate all’interno del cuore. La sua funzione è quella di regolare il passaggio di sangue fra l’atrio ed il ventricolo sinistro.

Che cosa è una valvola mitrale?

  • valvola mitrale. L’insufficienza della valvola mitralica è una patologia cardiaca che interessa la valvola mitrale, una delle quattro valvole situate all’interno del cuore. La sua funzione è quella di regolare il passaggio di sangue fra l’atrio ed il ventricolo sinistro.

Come si classifica la valvola mitralica severa?

  • L’ insufficienza della valvola mitralica severa è il più delle volte sintomatica, e all’esame obiettivo con il fonendoscopio è facile udire il cosiddetto rumore di soffio, segno di severità. Un ulteriore livello di classificazione è quella di dividere l’ insufficienza mitralica in ‘organica’ e ‘funzionale’.

Cosa è il rigurgito della valvola mitrale?

  • È una situazione che si crea quando la valvola non si chiude ermeticamente consentendo al sangue pompato verso la periferia di tornare nel cuore. Il rigurgito della valvola mitrale può anche essere definito insufficienza mitralica o incompetenza mitrale. Tra i suoi sintomi ci sono la dispnea e una sensazione di stanchezza diffusa.

Post correlati: