adplus-dvertising

Qual è l aliquota IMU a Roma?

Sommario

Qual è l aliquota IMU a Roma?

Qual è l aliquota IMU a Roma?

Aliquote Imu 2021 Roma Prima casa: 0,6% (categorie catastali A/1, A/8 e A/9) Alloggi assegnati dagli istituti autonomi delle case popolari: 0,76% Categorie catastali C1, C3, D8: 0,86% Teatri e sale cinematografiche: 0,86%

Quando si paga la tasi a Roma?

L'IMU e la TASI, che sono determinate secondo aliquote previste dai singoli Comuni, devono essere pagate entro: il 16 giugno prima rata in acconto o unica soluzione; il 16 dicembre seconda rata a saldo.

Quando pagare IMU Roma?

La scadenza IMU a Roma è il 16 giugno (per il versamento dell'acconto IMU 2021) e il 16 dicembre (per il saldo IMU). Per il calcolo IMU 2021 a Roma bisogna in primis rivalutare la rendita catastale della casa del 5% e moltiplicarla per il coefficiente assegnato a ciascuna categoria catastale.

Come si fa a pagare la TASI?

L'imposta si paga utilizzando il modello F24. L'utilizzo del modello F24 è gratuito e consente di usufruire dei crediti erariali in compensazione dei debiti Tasi.

Come calcolare IMU 2021?

Per il calcolo IMU 2021 bisognerà procedere nella seguente modalità:

  1. rivalutazione del 5 per cento della rendita catastale > 600 + 5 per cento > 630,00 euro;
  2. applicazione del coefficiente catastale > 630,00*1.800;
  3. applicazione aliquota IMU > 100.800*10.6% > 1.068,48 euro.

Qual è la percentuale IMU?

Per il calcolo IMU 2020 bisognerà procedere nella seguente modalità: rivalutazione del 5% della rendita catastale > 600 + 5% > 630,00 euro; applicazione del coefficiente catastale > 630,00*1.800; applicazione aliquota IMU > 100.800*10.6% > 1.068,48 euro.

Chi paga la TASI 2021?

La TASI sarà dovuta dal coniuge che utilizza l'immobile anche se non proprietario dello stesso. Diritto d'uso: se avete il diritto d'uso sull'immobile dovrete pagare la TASI.

Quando pagare IMU 2021 Roma?

16 giugno 2021 Il versamento della prima rata dell'IMU 2021 deve essere eseguito, ai sensi dell'art. 1, comma 762, della legge n. 1, entro il 16 giugno 2021 ed è pari all'imposta dovuta per il primo semestre applicando l'aliquota e la detrazione dei dodici mesi dell'anno precedente.

Quando si paga l'IMU del 2021?

16 giugno 2021 Sempre con il decreto Sostegni bis è stato deciso che questi contribuenti hanno diritto al rimborso della prima rata dell'Imu relativa all'anno 2021, versata entro il 16 giugno 2021.

Come si paga la TASI 2021?

Per quanto riguarda il pagamento del 2021, il contribuente è tenuto a versare, come acconto di giugno, il 50% di Tasi e Imu dell'anno precedente, quindi il 2019. Tutto questo anche se il Comune di appartenenza non ha ancora stabilito le aliquote della nuova Imu.

Post correlati: